titolo

venerdì, 22 settembre 2017

"L'incredibile Maleeni" (X-Files 7x08)

di mariano tomatis
pubblicato il 17 ottobre 2007

La serie televisiva X-Files ha dedicato l'ottavo episodio della settima serie alla prestigiazione, andato in onda per la prima volta negli Stati Uniti il 16 gennaio 2000. L'episodio, intitolato "The Amazing Maleeni" (L'incredibile Maleeni), ha visto come protagonista il celebre illusionista americano Ricky Jay (Richard Jay Potash) nei panni dell'incredibile Maleeni.

Ricky Jay è stato consulente per altri film sull'argomento (tra cui La casa dei giochi e The Prestige).

Maleeni viene trovato morto dopo aver eseguito uno dei più impressionanti giochi della sua carriera: la torsione a 360 gradi della testa. Viene sospettato Billy Labonge, un noto borseggiatore geloso della notorietà di Malini. L'uomo mostra a Mulder e Scully un trucco simile a quello eseguito da Maleeni, facendo ruotare la mano di 360 gradi (si tratta del noto effetto "Twisting arm illusion").

I due agenti scoprono, poi, che Maleeni aveva un fratello gemello, Albert Pinchbeck (anch'egli interpretato da Ricky Jay). Sullo sfondo, un piano segreto per rapinare una banca...

E' qui disponibile un filmato in cui Albert Pinchbeck fa un gioco di prestigio a Mulder:

 

Memorabile il finale dell'episodio, che vede Dana Scully impegnata nell'eseguire la "Twisting arm illusion" come Labonge. Per vederla in azione, andare al minuto 3:34 di questo filmato.

Articolo visualizzato 1540 volte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica
né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.
Praestigiator è curato da Mariano Tomatis