titolo

sabato, 18 novembre 2017

"L'esperienza della Magia" di Ferdinando Buscema a Vicenza

di mariano tomatis
pubblicato il 21 febbraio 2011

Il 4 marzo 2011 alle ore 21 lo Spazio Bixio di Vicenza (via Mameli 4) ospiterà lo spettacolo di Ferdinando Buscema "L'esperienza della magia", uno show affascinante e coinvolgente che accompagna lo spettatore in un viaggio capace di suscitare stupore e meraviglia e di risvegliare il senso del mistero presente in ciascuno di noi.

Dedicato ad un pubblico adulto, lo spettacolo conduce l'audience, attraverso una serie di giochi ed esibizioni magiche, a un dialogo con le proprie percezioni, e sovverte, in un crescendo emozionale, il limite tra il reale e tra ciò che è normalmente considerato "impossibile".

Ferdinando Buscema si definisce Magic Experience Designer, una declinazione contemporanea del Mago, creatore di esperienze magiche per un pubblico moderno e disincantato.

Buscema, classe 1975, è uno dei giovani prestigiatori moderni più accreditati a livello internazionale: esperto conoscitore dell'arte magica, vincitore del concorso italiano di Close-up nel 1997 e 1998, traduttore dall'inglese di importanti testi della materia, si è esibito con grande successo in Italia e all'estero, da Tokyo ad Amsterdam, da Londra a New York, è accreditato al Magic Castle di Hollywood, il palcoscenico più esclusivo al mondo per l'intrattenimento magico.

"Consulente magico" per importanti aziende, sui temi della creatività, dell'innovazione e della comunicazione, ospite di trasmissioni televisive dedicate alla magia, Ferdinando Buscema è anche un esperto di gioco d'azzardo e dei metodi dei bari al tavolo da gioco. In questa veste, nel 2009 è stato autore e protagonista nella trasmissione Scherzi a parte di una singolare partita di strip poker che ha coinvolto come "vittima" il giornalista Emilio Fede.

Ferdinando presenterà numeri del proprio repertorio che realizzano una sapiente sintesi di conoscenze antiche e moderne, giochi di prestigio, storytelling, psicologia e idee insolite. "L'esperienza della magia" promette non solo di intrattenere, divertire e coinvolgere il pubblico con uno stile raffinato ed intelligente, ma anche di ridestare nello spettatore la dimensione della meraviglia e della magia della vita.

"L'esperienza della Magia" - Stupore e Meraviglia nell'era post-moderna

Che senso ha parlare di magia al giorno d'oggi? C'è ancora spazio per lo stupore nella vita di donne e uomini adulti abituati ai prodigi della tecnologia?

Cambiano le forme, evolvono i linguaggi, si trasforma l'estetica dei tempi, eppure l'essenza profonda della Magia resta una costante della vita dell'Uomo: il bisogno profondo di Meraviglia come nutrimento fondamentale per l'anima.

Nel tempo di volo di 60 minuti, tutti i partecipanti saranno invitati a giocare con le proprie percezioni, ricevendo in cambio dosi crescenti di stupore e di meraviglia, per scoprire che la magia non vive soltanto nelle storie di Harry Potter, ma è tutt'attorno a noi. Il gioco consiste nell'imparare a vederla.

È consigliata la prenotazione al numero 0444322525 (dal lunedì al venerdì).

Informazioni all'indirizzo email info@theama.it

Articolo visualizzato 2388 volte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica
né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.
Praestigiator è curato da Mariano Tomatis