titolo

sabato, 18 novembre 2017

Inception e l'arte di creare oggetti impossibili

di mariano tomatis
pubblicato il 14 ottobre 2010

Il regista di The Prestige Christopher Nolan ritorna con un film geniale e onirico: Inception è la storia di Dom Cobb e il suo socio Arthur, due agenti in grado di entrare nei sogni delle persone per carpire i segreti celati nel loro subconscio.

Grandi esperti di onironautica, possono plasmare a loro piacimento i mondi onirici, popolandoli con architetture complesse e, a volte, addirittura impossibili. Un'arte che i prestigiatori conoscono bene...

Alla costruzione di impossibilia ho dedicato un articolo sul mio blog: Inception e l'arte di creare oggetti impossibili.

Articolo visualizzato 1648 volte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica
né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.
Praestigiator è curato da Mariano Tomatis