titolo

domenica, 17 dicembre 2017

20100429,20110316,20161025

« NEWS PRECEDENTI

LEGGI »


"Psychic Cards" di Gregorio Samà

Nel corso degli ottant’anni della loro vita, le carte Zener sono state oggetto di infinite analisi da parte dei mentalisti: non si contano le “soluzioni” elaborate per indovinarne i simboli, sempre più interessanti e sottili. Con questo set, Gregorio Samà polverizza ogni record precedente.

« LIBRI PRECEDENTI

LEGGI »

Magica Lulu

Little Lulu è il soprannome della giovane protagonista di un fumetto creato da Marjorie Henderson Buell negli Anni Trenta. Dopo l’esordio su The Saturday Evening Post il 23 febbraio 1935, il fumetto è stato pubblicato per quasi dieci anni fino alla fine del 1944. Dalla striscia è nata anche una serie a cartoni animati prodotti dalla Famous Studios per la Paramount Pictures. In questa puntata, restaurata di recente e intitolata Magical Lulu, la piccola assiste allo spettacolo del mago Marvo.

« NEWS PRECEDENTI

LEGGI »

Magic happens!

È ispirata alla magia l'ultima campagna pubblicitaria dei Pop-Up Jeans della GAS.

« NEWS PRECEDENTI

LEGGI »

 

Il talento musicale di Mr.Gilbreath

4 ottobre 2012

Quando un prestigiatore scopre il Principio di Gilbreath se ne innamora e ne rimane assolutamente affascinato. Il motivo è dovuto all'"estetica del metodo" che niente descrive meglio delle parole di Max Maven: "Il Principio di Gilbreath è di una bellezza terrificante". (continua a leggere)

Come trovarsi davanti a un prestidigitatore

23 settembre 2012

Se credo in Dio? Sì, mentre lavoro. È come se mi trovassi davanti a un prestidigitatore di cui non riesco a capire i trucchi. (continua a leggere)

Il dono del sogno

13 giugno 2012

Presso alcuni nativi americani delle Eastern Woodlands […] per diventare mago bisognava ricevere il “dono del sogno”. Uno degli spiriti era considerato “maestro di illusionismo”. Solo dopo averlo incontrato in sogno era possibile diventare prestigiatori… (continua a leggere)

Illusionismo e jazz

17 maggio 2012

Cos’hanno in comune il jazz e la prestigiazione? Nulla, in apparenza. Tuttavia sia nel jazz sia nell’arte dell’illusionismo, se l’effetto è sorprendente, la percezione di ciò che avviene rimane nascosta, o comunque non è immediatamente comprensibile al profano… (continua a leggere)

Etica del mentalismo

25 marzo 2012

Come previsto due anni fa da Wu Ming sulle pagine di GQ, la scomparsa politica di Silvio Berlusconi ha spalancato le porte per il ritorno in Italia di Uri Geller. L’israeliano ha da poco annunciato la propria partecipazione a uno show televisivo che verrà registrato a Roma in primavera. Sulla scia delle sue ultime produzioni, dovrebbe trattarsi di un talent show… (continua a leggere)

Da un indovinello alla magia: l'enigma della bilancia (3 di 4)

21 dicembre 2011

Siano date 12 monete perfettamente uguali nell’aspetto. Di queste, 11 sono uguali anche nel peso, mentre è possibile (ma non certo) che la dodicesima abbia un peso diverso. Utilizzando una bilancia a due piatti si predispongano tre pesate, indipendenti l’una dall’altra, in modo tale che dall’esito complessivo delle tre pesate, qualunque esso sia, sia sempre possibile individuare con certezza l’eventuale moneta dal peso diverso e specificare se essa sia più pesante o più leggera delle altre. Le tre pesate devono essere indipendenti l’una dall’altra nel senso che, per ognuna di esse, la disposizione delle monete va stabilita a priori, cioè senza conoscere in anticipo l’esito di alcuna delle altre due pesate (ne segue che, ai fini dell’esito complessivo delle tre pesate, non ha alcuna importanza quale sia l’ordine in cui esse vengono effettuate). (continua a leggere)

Da un indovinello alla magia: l'enigma della bilancia (2 di 4)

8 dicembre 2011

Siano date 12 monete perfettamente uguali nell'aspetto. Di queste, 11 sono uguali anche nel peso, mentre è possibile (ma non certo) che la dodicesima, pur avendo un aspetto assolutamente identico alle altre, abbia un peso diverso. Utilizzando una bilancia a due piatti, e collocando sui due piatti soltanto gruppi di monete, senza servirsi di pesi o altro, qual è il modo più semplice possibile per stabilire se tra le 12 monete ce ne sia una dal peso diverso dalle altre e per determinare, in caso affermativo, se tale moneta sia più pesante o più leggera delle altre? (continua a leggere)

Da un indovinello alla magia: l'enigma della bilancia (1 di 4)

2 dicembre 2011

Esiste un percorso che, prendendo il via da un indovinello, può condurre a un gioco di prestigio? Marco Pavone, un appassionato di matematica ricreativa con una spiccata sensibilità per i temi della magia e dell’insolito, ci dimostra non soltanto che tale percorso esiste, ma anche che è lastricato di intuizioni e sfumature geniali. (continua a leggere)

Il magico puzzle delle uova

5 ottobre 2011

Nel 1880 la Wemple & Company diffuse una cartolina pubblicitaria intitolata "Le uova magiche". Il puzzle nasconde un mistero ancora aperto. (continua a leggere)

piegaESPiega - Origami e simboli ESP

27 gennaio 2011

Con due strisce di carta, un paio di forbici e un po' di colla si possono ottenere i cinque simboli ESP. (continua a leggere)

Il calendario perpetuo mentale

2 settembre 2010

Quello di determinare con esattezza il giorno della settimana corrispondente a una data qualsiasi è sempre stato, per me, un tema di grande interesse. In passato, quando Internet non era ancora una rete capillare come oggi, ho effettuato alcune ricerche in merito, cercando di individuare un algoritmo efficace per risolvere questo problema. Quello che esporrò qui di seguito, quindi, è il risultato principale al quale sono pervenuto: un approccio, cioè, di tipo numerico, fornendo alcune formule che, come avremo modo di osservare, vanno bene per qualsiasi data (passata, presente o futura). (continua a leggere)

Colori, semi e valori magnetici

25 giugno 2010

In questo effetto si utilizza il Principio di Gilbreath applicato a un mazzo di carte preordinato secondo il sistema “Si Stebbins”. (continua a leggere)

Il buco nero: dalla fantascienza all'illusionismo

28 maggio 2010

In questo breve e splendido filmato, il protagonista interagisce con un oggetto magico: una sorta di "buco nero" portatile a due dimensioni. (continua a leggere)

Una sfera sospesa sorprende ancora

6 gennaio 2010

Gli artisti, come gli scrittori, amano suscitare aspettative nel pubblico. Per questo si servono di tecniche precise che sono cambiate nel corso del tempo perché gli spettatori sono cambiati e noi siamo cambiati... (continua a leggere)

La magia dei numeri

20 novembre 2009

Tra la matematica, la più rigorosa delle scienze, e il mondo del paranormale, che si colloca in una regione liminale tra la realtà e l'illusione, sembra esserci un abisso. La solidità dei risultati ottenuti nel primo ambito non trova alcuna corrispondenza nell'ambiguità e nella controversia legata ai tipici temi della parapsicologia. È probabilmente per questa distanza "strutturale" che il profilo del matematico e quello dello studioso del paranormale si sono raramente sovrapposti. Le poche eccezioni hanno avuto un ruolo fondamentale nel mostrare quali e quanti siano i punti di contatto tra matematica e parapsicologia... (continua a leggere)

Le due filosofie divise da un cerchio

4 settembre 2009

Negli Stati Uniti sono due le attuali correnti filosofiche della magia. E' facile distinguerle l'una dall'altra: tutto sta nell'uso che fanno del cerchio attraverso il quale si fa passare la donna durante una levitazione. (continua a leggere)

Ahmadinejad incastrato da un trucco matematico?

30 giugno 2009

Lo scienziato polacco Boudewijn F. Roukema ha usato un trucco matematico per individuare brogli nelle recenti elezioni iraniane: un'idea geniale, che rende possibili imprese degne delle spie psichiche degli Anni Sessanta. (continua a leggere)

Tricki: riflessioni sul progetto Wiki proposto da Timothy Gowers

20 giugno 2009

Nel corso dell'edizione 2009 del Festival della Matematica di Roma il matematico inglese Timothy Gowers ha presentato una interessante lectio magistralis che può ispirare anche la ricerca illusionistica, proponendo la creazione di un database tematico wikipedizzato. (continua a leggere)

Illusionismo e hacking

8 maggio 2009

C'è una stretta parentela tra l'illusionismo e l'hacking. Leggere all'interno di una busta chiusa per presentare un esperimento di chiaroveggenza richiede un approccio molto simile al tentativo di consultare segretamente un database custodito in un computer protetto da password. (continua a leggere)

Stesso colore al taglio

4 maggio 2009

Prendiamo un mazzo di carte da 40, e "tagliamolo" mettendo la parte sopra sotto; avremo una carta visibile, della quale ci annotiamo il colore. Adesso "tagliamolo" di nuovo, mettendo la parte sopra sotto; avremo una carta visibile di cui ci annotiamo il colore. Scommettereste (pre-facto) che i due colori sono uguali? (continua a leggere)

Fibonacci Magic

22 luglio 2008

I numeri di Fibonacci consentono di presentare un sorprendente effetto di magia matematica. (continua a leggere)

Il principio di Kruskal

15 luglio 2008

Nel corso di questo articolo approfondirò un principio statistico ingegnoso e molto utile per la cartomagia, chiamato "Principio di Kruskal" dal nome del suo inventore, Martin David Kruskal (1925-2006). (continua a leggere)

Coincidenza? Speriamo di sì...

17 giugno 2008

Mescola due mazzi di carte, capovolgi la carta in testa ad ognuno dei due mazzetti e confrontale; ripeti la stessa procedura per tutte e 52 le carte del mazzo: potrebbe accadere che le due carte capovolte siano la stessa. Con quale probabilità ciò avviene? (continua a leggere)

Proprietà Intellettuale nell'illusionismo

24 settembre 2007

L'americano Jacob Loshin ha presentato un interessante articolo dedicato al concetto di Proprietà Intellettuale (IP) nell'ambito dell'illusionismo. (continua a leggere)

Match-ic!

8 aprile 2007

Se avete 20 centesimi da investire in una scatoletta di fiammiferi, potete farne meraviglie. Le idee sono tratte da "Match-ic", del sempre fertile e geniale Martin Gardner. (continua a leggere)

Torna alla homepage

è una rivista elettronica aperiodica dedicata alla magia e alla prestigiazione.
Grafica e contenuti sono curati da Mariano Tomatis.


Bartolomeo Bosco esimio prestigiatore

Dopo uno spettacolo a Palermo, presso il Real Teatro di Santa Cecilia, Bartolomeo Bosco si guadagnò un’entusiasta recensione da parte di Salvatore Costanzo, che scriveva sulla dotta rivista Effemeridi scientifiche e letterarie per la Sicilia (1839).

« NEWS PRECEDENTI

LEGGI »

Il segreto di Tony Binarelli

Binarelli è Binarelli perchè ha una caratteristica che manca alla maggior parte dei giovani che ho incontrato — e che incontro quotidianamente — nell’ambiente dei prestigiatori. Lui è lui perchè, nonostante la sicurezza con cui affronta il pubblico, è una persona umile. Ha la grande umiltà di mettersi in gioco ogni volta; quella di ascoltare; quella di farsi venire dei dubbi, di condividere tali dubbi con gli altri e discuterne.

« NEWS PRECEDENTI

LEGGI »

Chi troppo in alto sal cade sovente precipitevolissimevolmente

Quando studiavo all’Università di Firenze circolava una superstizione secondo la quale chi fosse salito sul Campanile di Giotto non sarebbe riuscito a passare il prossimo esame. Per estensione, la fatidica ascesa avrebbe impedito al malcapitato di laurearsi nella prevista sessione di laurea.

« NEWS PRECEDENTI

LEGGI »


Visualizza una pagina a caso

Donne a metà

L’inventore del cinema è anche un mago. Rispetto ai suoi colleghi, però, Georges Méliès (1861-1938) ha un’arma in più. Tagliando la pellicola qua e là può compiere prodigi che a teatro sarebbero impossibili. La storia che racconta nel suo film Escamotage d’une dame au théâtre Robert Houdin ha un impatto gigantesco sull’immaginario collettivo. Coinvolge un uomo, che per dar prova dei suoi poteri, usa come strumento il corpo di una donna...

(continua a leggere)

La striscia di Neil Swaab sull'Internazionale

Mr. Wiggles sta pensando di diventare un mago.

« NEWS PRECEDENTI

LEGGI »


Un mago a “La Repubblica delle Idee”

Nei giorni scorsi ho proposto alcune riflessioni in margine a “La Repubblica delle Idee”, l’evento che il quotidiano Repubblica ha organizzato a Firenze dal 6 al 9 giugno 2013 — le cui parole d’ordine “Scrivere per ricominciare” sono particolarmente pertinenti.

« NEWS PRECEDENTI

LEGGI »



La Gialappa's Band commenta un gioco di prestigio finito male.



I due treni I

Due treni partono alla stessa ora da due località distanti esattamente 100 km, su due linee di binari paralleli. Il treno che parte da A viaggia ad una velocità doppia rispetto a quello che parte da B. Quando i due treni si incontreranno, quale dei due sarà più vicino alla città A? (Non è da considerarsi la lunghezza del treno; lo si consideri come un punto).

« TUTTI GLI ENIGMI

LEGGI »

"Teatro in matematica" a Milano

I numeri e le formule matematiche come personaggi in cerca d'autore, desiderosi di vivere una vita propria su di un palcoscenico, di essere protagonisti di storie avvincenti, colpi di scena e trame misteriose. Sembra quasi un paradosso pirandelliano l'accostamento dell'austero universo della matematica con il mondo visionario del teatro. L'ardita sfida è stata accolta dalla compagnia milanese "Pacta dei teatri", che dal 2002 ha avviato il progetto "Teatro in matematica".

« TEMI PRECEDENTI

LEGGI »


Gli articoli più letti

(16822) L'illusione del drago di Jerry Andrus

(10067) I magici occhiali a raggi X

(8506) "Magicabula" di Leo Ortolani

(7668) "Il Mentalismo scientifico" di Vinz

(6330) Festival della magia della mente - Torre Canavese, 2009

Clicca per l'indice di tutti gli articoli


Google

Stampa una copia di praestigiator.com
da leggere più comodamente su carta.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica
né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.
Praestigiator è curato da Mariano Tomatis